Calma calma calma! Questo articolo sulla torcia led ricaricabile comincia già dal titolo con un click bait.

Sappiamo infatti tutti che McGuyver avrebbe avuto bisogno solo del suo attrezzo multiutensile per costruire la torcia più potente al mondo, la centrale elettrica per ricaricarla e pure un Elon Musk da usare per sparare cazzate e distruggere uno dei social network più famosi del mondo.

Ma fammi tornare a parlare del oggettino utile di oggi: una magnifica torcia led ricaricabile di Nitecore.

Una torcia potente, piccola e intelligente... perché? Ma ecco le caratteristiche!

  • 3 set di luci differenti: flebile, forte, intermittente
  • Altra luce di emergenza per segnalazione pericolo (rossa)
  • Ricarica tramite Mini Usb
  • Luce principale direzionabile a 120°
  • Clip per attaccarla alla giacca, berretto o dove ve pare

Si tratta di una luce portatile così compatta che puoi usarla anche come portachiavi (In combinazione con quello magnetico).

Ma perché dovresti scegliere questa torcia led portatile ?

Ora non voglio farvi un pippone pazzesco ma le torce a led di Nitecore sono le preferite dai preppers, dei soggetti un po’ sfigati e un po’ matti che intasano youtube con le descrizioni dei loro kit di sopravvivenza nel loro zaino.

Matti perché se alcuni sono solo previdenti altri si preparano davvero a eventi tipo invasione zombie e fine del mondo.

Il secondo motivo è che, se hai mai svuotato la casa di un nonno, avrai trovato circa una decina di torce.

Ecco, nonno ha passato la vita a cercare la giusta torcia da comprarsi perché non sapeva usare internet e non conosceva Oggetti Utili.

Tu hai la possibilità di comprare la torcia led ricaricabile definitiva, qui 👇🏻